Giuseppe Ruggiu neo Presidente Atecap

L’Assemblea dell’Atecap ha eletto Giuseppe Ruggiu di Guido Ruggiu Srl neo Presidente per il biennio 2023-2025. Intercettare sempre più le esigenze dei giovani che si affacciano nel comparto e delle imprese locali sono i punti chiave del programma presentato, con l’idea di proseguire il percorso intrapreso negli ultimi anni dall’Associazione. Eletti anche quattro Vicepresidenti, destinatari di altrettante deleghe su temi specifici, che sono Roberto Belloni di Unical Spa, Bruno Crucitti di Crucitti Group Srl, Alfonso Di Bona di Calcestruzzi Spa e Giuseppe Di Lascia di Conglobix Spa. 

Amministratore di Guido Ruggiu Srl, società che da oltre cinquant’anni opera in provincia di Oristano nel settore della produzione e vendita di inerti e calcestruzzi preconfezionati. Classe 1964, laureato in economia e commercio all’Università degli Studi di Cagliari. L’incarico in Atecap segue quello di Presidente Confindustria Centro Nord Sardegna. 

Quattro le direttrici principali del suo programma: la formazione e l’informazione, cogliendo soprattutto le aspettative dei giovani che orbitano nel comparto del calcestruzzo. A seguire la comunicazione, per raccontare sempre di più il calcestruzzo e le attività dell’Associazione. Ed ancora il marketing associativo, per aumentare la forza rappresentativa dell’Atecap. Infine, la ricerca e la tecnologia, promuovendo la diffusione di contenuti tecnici sui temi di maggiore interesse, non solo tecnologici ma anche dell’ambiente e della sicurezza sul lavoro. 

“L’industria delle costruzioni - ha sottolineato il neo Presidente Ruggiu - oggi più che mai si muove in uno scenario di ottimismo e allo stesso tempo di grande preoccupazione in termini di prospettive. Nonostante circa la metà dei fondi del PNRR riguardi investimenti che coinvolgono l’attività edilizia, sembra che il settore non riesca ancora ad esprimere a pieno il suo potenziale di traino dell’economia. In questo contesto l’Associazione ha il dovere di sostenere la crescita delle nostre imprese, in maniera inclusiva, innovativa e sostenibile, intercettando sempre più le esigenze delle imprese locali e, soprattutto, le aspettative dei giovani che si affacciano nel nostro mondo e che saranno imprenditori e manager del futuro. Per questo desidero intraprendere un’azione corale, aperta al contributo di tutti i soci, per sollecitare un confronto permanente, aperto sulle idee e sulle proposte da mettere in campo, nel merito delle questioni, improntato alla concretezza ed attento al fattore tempo.” 

Per l’attuazione del programma l’Assemblea, su indicazione del Presidente, ha anche eletto quattro Vicepresidenti, destinatari di altrettante deleghe su temi specifici. Questi sono: 

  • Roberto Belloni, Chief Operating Officer Calcestruzzo Italia di Unical Spa, azienda del gruppo Buzzi Unicem leader nel settore del calcestruzzo preconfezionato in Italia, con delega alla sostenibilità e transizione energetica; 
  • Bruno Crucitti, Responsabile del Controllo Qualità e Tecnologo del calcestruzzo di Crucitti Group Srl, punto di riferimento nel settore dei calcestruzzi, nella provincia di Reggio Calabria, con delega alla ricerca e tecnologia; 
  • Alfonso Di Bona, Amministratore Delegato e Direttore Generale di Calcestruzzi Spa, azienda del gruppo Heidelberg Materials leader nel settore calcestruzzo preconfezionato in Italia, con delega al capitale umano e formazione; 
  • Giuseppe Di Lascia, Amministratore Delegato di Conglobix Spa, punto di riferimento nella provincia di Foggia nel settore dei calcestruzzi, degli inerti e degli asfalti, con delega al marketing associativo. 

Il Consiglio Generale ha eletto anche il Consiglio di Presidenza per il biennio 2023-2025 così composto: Giuseppe Ruggiu (Presidente), Roberto Belloni (Vicepresidente), Bruno Crucitti (Vicepresidente), Alfonso Di Bona (Vicepresidente), Giuseppe Di Lascia (Vicepresidente), Andrea Bolondi (Past President), Gian Paolo Martin (Tesoriere), Paola Colaiacovo (Consigliere), Antonio Costa (Consigliere), Donatello Cherchi (Consigliere) e Calogero Santamaria (Consigliere). 

 

Ufficio Stampa

Italcementi Via Stezzano, 87
24126 Bergamo
Italia