La nostra storia

Calcestruzzi, società del Gruppo HeidelbergCement, è uno dei principali operatori di calcestruzzo preconfezionato in Italia.

La società Calcestruzzi è stata acquisita da Italcementi nel 1997. Ha una presenza diffusa su tutto il territorio nazionale con impianti di betonaggio, cave e impianti di selezione inerti. 

Gli impianti di betonaggio, certificati secondo quanto previsto dal Decreto Ministeriale sulle Norme Tecniche per le Costruzioni, sono automatizzati e in grado di fornire un prodotto a qualità costante e con caratteristiche di prestazione elevate, che consentono di realizzare strutture in calcestruzzo sicure e durevoli. 

Calcestruzzi ha contribuito alla realizzazione di importanti opere tra le quali si segnalano le diverse tratte della TAV, il nuovo Ponte di San Rocco al Porto (Lodi), il MAXXI Museo d’Arte Contemporanea a Roma, la Chiesa di San Paolo Apostolo in Pescara, l’i.lab - il Centro Ricerca e Innovazione di Italcementi a Bergamo, alcuni macro lotti dell’Autostrada A3 Salerno-Reggio Calabria, il Mose a Venezia, il Quadrilatero-Raccordo viario Marche-Abruzzo-Umbria.